LesCloches Onlus

Torino, 11 Novembre 2016 – Il Rotary Club Torino Lagrange ha supportato l’evento di lancio della nuova Onlus “LesCloches”, che si è svolto lunedì 14 novembre a Torino, presso il Ristorante Casa Crimea in Corso Moncalieri 35/b, a partire dalle ore 20:00.

La Onlus torinese è nata sulla base di un’urgenza: aiutare chi si trova nelle condizioni di un’autonomia compromessa, totale o parziale, e che per diversi motivi non può godere di un’assistenza sanitaria completa. LesCloches sono le campane di questa urgenza, suonate da un gruppo di ragazzi che portano avanti il progetto con grande intensità, mettendo a disposizione la propria professionalità ed il proprio tempo.

“Siamo lieti di supportare l’avvio di questa nuova e dinamica onlus – afferma Riccardo Ruscalla, Presidente del Rotary Club Torino Lagrange – e ancor di più siamo orgogliosi di poter rendere fin da subito tangibili e concrete le loro attività tramite l’assegno che consegneremo nel corso della serata al Presidente Matteo Chiri”. I fondi messi a disposizione da parte del RC Torino Lagrange “saranno subito utilizzati per l’avvio del primo importante progetto – aggiunge Matteo Chiri, Presidente della neonata LesCloches – che sarà a favore di Andrea Calosso, un ragazzo vittima di un incidente che lo ha immobilizzato su di una sedia a rotelle. Gli forniremo l’assistenza domiciliare continua di cui necessita e successivamente una sedia a rotelle di ultima generazione costruita sulle sue esigenze.”

Andrea Calosso, dall’estate del 1996, in seguito ad un grave incidente avvenuto mentre si tuffava dal molo di Laigueglia, è rimasto costretto su di una sedia a rotelle a soli 17 anni. La mamma di Andrea, Marcella, ha dovuto rinunciare al lavoro, dedicando la propria vita al figlio e prestandogli appoggio e sostegno quotidiano. Le nonne lo hanno sostenuto anche economicamente fino ad oggi, ma ora non ci sono più, così la situazione è diventata non sostenibile da parte della famiglia.

LesCloches e il Rotary credono che aiutando le persone in difficoltà si possa creare un mondo migliore, dove tutti possono vivere con dignità la propria vita.

Per ulteriori informazioni: www.lesclochesonlus.it